homeCENTRI MISSIONARISCUOLA SAN MICHELE DI MANAKARA

Scuola San Michele di Manakara


Vi proponiamo la testimonianza di un socio, in visita alla scuola San Michele di Manakara:

"Buona sera Sig.ra Graziella,
 
siamo appena rientrati dalla nostra ultima avventura in terra Malgascia, terra favolosa e piena di contraddizioni, con la sua natura meravigliosa, il suo popolo ospitale e gentile, ma con tutti i problemi che si porta dietro un paese del terzo mondo.
Siamo riusciti a visitare il vostro centro a Manakara e devo  dire che siamo rimasti piacevolmente meravigliati da questa struttura, grande, bella, pulita e piena di ragazzini che stanno in aula a studiare ad ascoltare le loro maestre davvero un bellissimo centro.
La Direttrice ci ha accompagnato nelle aule dei più piccoli e l’esperienza è stata a dir poco emozionante, un coro di bambini festosi e ben educati ci ha accolto e salutato con canzoni francesi, una gioia per gli occhi.
Avevamo portato un po’ di cosine, quaderni e penne, ma sicuramente troppo poche, visti tutti i bambini presenti al centro, ma non immaginavamo che fosse così grande...
Una scuola che funziona, cosa che purtroppo non posso dire delle altre, soprattutto quelle pubbliche, che abbiamo visto in giro dove quasi sempre i bambini vanno, ma molto spesso fanno solo presenza, poi li trovi in giro nei cortili a giocare senza nessun controllo.
Davvero complimenti per l’ottimo lavoro che portate avanti, complimenti a tutti i volontari che hanno partecipato alla costruzione del centro, alle suore che lo gestiscono e alle maestre che controllano i ragazzini.
Le allego alcune foto che abbiamo fatto durante la nostra visita. (vedi link in basso)
Grazie 1000 ancora per la disponibilità, cercheremo di farvi una buona pubblicità, perchè siamo convinti che è grazie a questo tipo di solidarietà che si possono cambiare le cose per cercare di dare un futuro a questi bambini.
 
Cordiali Saluti"

 
Diego Lucianetti – Annalisa Pulita


 

 
 

 

Eugene e Marovavy

La storia di Eugene, sua mamma Ivona e sua zia Marovavy. Ivona oggi lavora alla casa della Gioia e può così stare col suo bambino e con sua sorella ...


Inserisci i tuoi dati

Password persa? 

Ricorda Password:

NO

SI

Procedura Ripristino Password.

Inserisci l'email con la quale ti sei registrato e clicca Ripristina.
Riceverai un'email con un link che ti permetterà di scegliere una nuova password.