Casa della gioia


Ecco il nostro progetto principale: La casa della gioia: un ambiente sano che dia un futuro ai bambini del madagascar.

DESCRIZIONE DEL PROGETTO :
Finalità : investire sul futuro dei bambini ( alimentazione, istruzione, sanità) dando una casa –famiglia a un primo gruppo di 23 bambini orfani ed abbandonati in età da 8 mesi a 9 anni.

 

Modalità realizzative: dopo aver individuato delle persone in loco per la direzione operativa e per il funzionamento di una struttura di accoglienza , acquistare una casa , in parte già utilizzabile da subito per ospitarli, con possibilità di  ristrutturazioni ed ampliamenti da poterne poi accogliere almeno una sessantina.
Tale casa diventerà : "LA CASA DELLA GIOIA” un luogo sereno  dove ci potrà essere una speranza per il futuro di questi bambini ; sarà gestito  dal personale che abbiamo già individuato con funzioni diverse e che collaborano con noi da diversi anni, con il controllo costante di Suor Noeline, che è la nostra nuova referente in loco, e da parte del Presidente o da altri responsabili italiani.

 


Inizio progetto: settembre 2011
Fine progetto : primo blocco settembre 2012/ Secondo blocco settembre 2014

 

Progetto Piano Terra:

Primo Piano:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COSTO COMPLESSIVO PREVISTO : Euro 250.000, così suddivise
Primo blocco:

  • Acquisto casa, tasse governative, permessi per nuove costruzioni, notula notaio, trascrizioni varie.
  • Acquisto mobili, vettovaglie e biancheria. Sistemazione fognature e sostituzione parziale finestre

Per un totale complessivo di    Euro 80.000, Tutto già inviato in Madagascar con Bonifici Banca

 

Secondo blocco:

Acquisto m 1.000 di terreno adiacente alla casa per:

  • Ampliamento con ristrutturazione del blocco centrale
  • completamento del rustico in costruzione per camere accoglienza volontari, sala studio, parlatorio e ufficio
  • costruzione cucina, blocco lavanderia, stireria,  guardaroba e abitazione del guardiano
  • sistemazione cortile con giochi bimbi e area destinata ad orto.
  • Nuova recinzione e arredamento di tutto il complesso

Per un totale complessivo di Euro 170.000

 

Ma per realizzare tutto questo abbiamo bisogno del tuo aiuto, tante gocce formano il mare non far mancare la tua goccia e insieme costruiremo un mare di gioia.


Servono, per ora anche euro 3.000 al mese per il buon funzionamento della struttura per garantire ai bimbi ,vitto, abbigliamento, sanità, scolarizzazione e per lo stipendio dei dipendenti che lavorano nella casa.

Xavier e Malala

I genitori morirono nell’arco di un anno quando i bambini avevano 4 e 3 anni. Furono i nonni paterni occuparsi di loro, fino a quando hanno potuto.


Inserisci i tuoi dati

Password persa? 

Ricorda Password:

NO

SI

Procedura Ripristino Password.

Inserisci l'email con la quale ti sei registrato e clicca Ripristina.
Riceverai un'email con un link che ti permetterà di scegliere una nuova password.