homeI BAMBINIFALY E SAMBATRA

Faly e Sambatra


La mamma è stata schiavizzata in una grotta ancora prima che nascessero


Il marito si era trovato un’altra donna e quindi la moglie, incinta venne messa a dormire in una specie di  grotta scavata nella terra e obbligata a servire il marito e la nuova compagna, picchiata ogni giorno fino a che decise di scappare perchè aveva paura che le continue percosse l’avrebbero fatta abortire.
 
Abitava nella brousse di Beraketa, si è fatta a piedi fino a Fianarantsoa vivendo di carità, arrivata a Fianara seppe della nostra casa e venne a chiedere aiuto, l’aiutammo per il parto, ma poi ebbe complicazioni, penso una mastite e così non aveva latte per allattare i bambini....cosa potevamo fare?.........tenemmo i bimbi e curammo la mamma.

 

L’ho vista il giorno della festa, perchè lei viene regolarmente a vedere i bambini, ma mi spiegava che trova solo dei piccoli lavori e riesce a guadagnare mediamente da 60 a 80 mila ariary al mese, una miseria che le permette di sopravvivere, ma non certo di mantenere i due gemellini dei quali uno è particolarmente delicato e soggetto a continue bronchiti.

Larissa e Nicolas

La mamma è stata una delle prime bambine ricoverata nel Centro per disabili di Andemaka. Il lavoro del papà permeva alla famiglia di vivere in modo dignitoso. Purtroppo il papà lascia la famiglia.


Inserisci i tuoi dati

Password persa? 

Ricorda Password:

NO

SI

Procedura Ripristino Password.

Inserisci l'email con la quale ti sei registrato e clicca Ripristina.
Riceverai un'email con un link che ti permetterà di scegliere una nuova password.