homeI BAMBINIHANTA E SAFIDY

Hanta e Safidy


Vivevano nel più assoluto degrado per le vie della città, mangiando quello che trovavano frugando nell’immondizzia

HANTA, nata il 30 Novembre 2011
SAFIDY, nata il 29 ottobre 2008

 

Hanta e la sorella Safidy, ci sono state affidate dal tribunale dei minori di Fianarantsoa, perché vivevano nel più assoluto degrado per le vie della città, mangiando quello che trovavano frugando nell’immondizzia e dormendo coperte dai cartoni raccattati al mercato. 

 

Il papà morì subito dopo la nascita di Hanta e la mamma, già cagionevole di salute, quando si trovò ad affrontare la vita da sola, senza lavoro e con due bambine piccole, crollò.

Non aveva soldi per pagare l’affitto del povero locale dove vivevano e il proprietario li buttò letteralmente in mezzo alla strada, e così mamma e bambine poterono solo sopravvivere, giorno dopo giorno chiedendo la carità ai passanti e mangiando quello che trovavano.

 

Fortunatamente il giudice del tribunale dei minori venne a conoscenza di questa situazione e incaricò Sr. Noeline di interessarsene e riferire a lui.


Quando tutto gli fù chiaro affidò le bimbe all’Associazione a tempo indeterminato, perché le condizioni di salute della mamma erano tali da non permetterle di prendersi cura delle bambine, Le due sorelline ora stanno bene, si sono integrate con gli altri bimbi, e sono serene.

 

La mamma naturalmente può vedere le sue bambine quando lo desidera.

Marie Prisca, Jean Leonard e Katia Irene

La mamma morì per complicazioni post parto, la nonna si fece carico di tutta la famiglia e il papà dopo un anno decise di partire in cerca di lavoro. Non è più tornato.

Inserisci i tuoi dati

Password persa? 

Ricorda Password:

NO

SI

Procedura Ripristino Password.

Inserisci l'email con la quale ti sei registrato e clicca Ripristina.
Riceverai un'email con un link che ti permetterà di scegliere una nuova password.