homeI BAMBINIMARIE LYDIE E MARIE LYDIà

Marie Lydie e Marie Lydià


il papà di Marie Lydia, faceva il pescatore e morì in mare, lasciando la moglie andicappata per postumi di poliomelite................

 

 

 

il papà di Marie Lydia, faceva il pescatore e morì in mare, lasciando la moglie andicappata per postumi di poliomelite, con tre bambine, la maggiore di otto anni e Marie Lydie e Marie Lydia gemelle, di cinque, la mamma cercò in tutti i modi di trovare qualche lavoretto per sfamare i figli, ma nel frattempo la bambina più grande cominciò ad avere problemi di salute e le venne diagnisticata la “drepanocitosi” allora la mamma chiese aiuto alla famiglia del marito defunto e i nonni, per un certo periodo fecero tutto quello che potevano per aiutare la nuora ma poi dovettero ritornare al loro villaggio, intanto la bambina peggiorava e morì a dieci anni. La mamma sola e disperata si legò a un uomo credendo di trovare amore e sostegno e invece era un ubriacone violento che la mandò più volte in ospedale ed era continuamente dentro e fuori dalla prigione per altri reati. In più anche le gemelle cominciaronio ad avere problemi e si scoprì che anche loro erano affette dalla medesima malattia della sorella maggiore e la mamma non aveva i mezzi per poterle curare ed era terrorizzata che anche loro potessero morire, si rivolse allora a Suor Noeline e si decise di portarle alla Casa della gioia.
Ora la vita per loro è completamente cambiata, sono serene e si sono integrate subito con gli altri bimbi,
e finalmente hanno un pò di gioia.

Xavier e Malala

I genitori morirono nell’arco di un anno quando i bambini avevano 4 e 3 anni. Furono i nonni paterni occuparsi di loro, fino a quando hanno potuto.


Inserisci i tuoi dati

Password persa? 

Ricorda Password:

NO

SI

Procedura Ripristino Password.

Inserisci l'email con la quale ti sei registrato e clicca Ripristina.
Riceverai un'email con un link che ti permetterà di scegliere una nuova password.